13 marzo 2013

Dolce sognar

6 commenti:

  1. Però lui la ama uguale. La metafora della vita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche se è lei a essere il capo-branco :-)

      Elimina
  2. "...e lasciarsi cullar, nell'incanto della notte..."

    RispondiElimina
    Risposte
    1. con fisarmonica e voce tenorile :-)

      Elimina
  3. uff triste e crudele realtà... D:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Prima finisco le polpette, poi vediamo..."

      Elimina