02 febbraio 2012

Walter Amadeus Mozart



Clicca sulla striscia per vederla più grande.

11 commenti:

  1. uèuèuè!! Mozart è sacro e non si tocca!! :-) Ho fatto un pellegrinaggio fino a Salisburgo per andare a vedere dove abitava quel genio... Per l'indizio delle paperelle, Aladel ha avuto una grande intuizione.

    RispondiElimina
  2. Roberta, io ho visto la sua casa di Vienna, invece :-) Non te la prendere con la povera Ucci, che è scema e non capisce mai niente!

    RispondiElimina
  3. Ucci, Ucci.... Walter non può stare nelle parole crociate dove ci starebbe Wolfgang....!!!! Comunque adorando Mozart non posso che essere contenta che ogni tanto dove meno te l'aspetti salti fuori!!

    RispondiElimina
  4. Barbara, ma la Ucci riempie le parole crociate a casaccio (noti che infatti non nomina la lunghezza della parola, non si pone neanche il problema).

    RispondiElimina
  5. E il Mellino????? Nessuno pensa più al Mellino??? Pooooooveroooo!!!!!
    Da oggi in poi sarò sempre molto guardinga mentre faccio il bagnetto a mia figlia con le paperelle!!!!!
    ^__^

    W LA UCCI!!!!!

    RispondiElimina
  6. P.S. @Roberta: grazie!!!! ^__^

    RispondiElimina
  7. Aladel, non preoccuparti, domani si scoprirà cosa è successo al Mellino :-)

    RispondiElimina
  8. Kyacchan, meno scema della Ucci di sicuro :-P

    RispondiElimina
  9. io preferisco di gran lunga Ludwig VALTER Beethoven

    RispondiElimina
  10. McKnife, invece il preferito del Mellino è Antonio Viwalter.

    RispondiElimina