12 ottobre 2012

Gli inconvenienti delle querele



Cliccca sulla striscia per vederla più grande.

14 commenti:

  1. Meglio non immaginare... Buonelly è davvero terribile!

    RispondiElimina
  2. Questo aspetto dell'avvocatura non lo conoscevo!
    Ho fatto bene a fare il fumettaro...

    RispondiElimina
  3. vedi che avevo ragione e che il Mellino doveva eclissarsi appena entrato in casa!!
    Il bacio tra avvocati...mmmh...

    RispondiElimina
  4. Dqu, e temo che Nelly (l'originale) ormai non possa neanche più tornare indietro!
    Albo, infatti, non si sa mai che clienti ti capitano, poi.
    Roberta, secondo me comunque cinque minuti per controllare il forum prima di uscire li trova ;-)

    RispondiElimina
  5. La Ucci è inarrestabile (in tutti i sensi), mi dispiace per Nelly e l'avvocato giuda (vedi bacio) ma quando si tratta di tesoro, oro e malloppi, si fà quel che si può! XD il Mellino?...prevedo qualche..*schiarisce la voce* dis-avventura... :D

    RispondiElimina
  6. Sì Mary, il povero Nelly ha trovato proprio il compare adatto a lui: sconfiggerà la sua burberosità con la pucciaggine!

    RispondiElimina
  7. Eheh... le "pratiche post-querela" :) che dorrrrci

    RispondiElimina
  8. Luigi, non credo che Nelly sia molto d'accordo con te :-P

    RispondiElimina
  9. le pratiche post-querela? ahi ahi ahi...XD

    RispondiElimina
  10. Aloppez! Buonelly è talmente un concentrato d'affetto e buoni sentimenti che De Amicis a confronto era uno scrittore pulp!

    RispondiElimina
  11. McKnife, infatti credo che "Buonelly" si rifiuti di leggerlo perché troppo crudo per i suoi gusti :-D

    RispondiElimina
  12. Ma sei una vera artista! Complimenti! i tuoi fumetti sono bellissimi! Ti seguirò sicuramente :)! Un bacione e piacere di averti conosciuta!!!
    Ema

    RispondiElimina
  13. Grazie ema, il piacere è mio! :-)

    RispondiElimina