18 ottobre 2012

Se lo dice wikipedia...



Clicca sull'immagine per vederla più grande.

18 commenti:

  1. Mi pare di capire che la Ucci vanta parentele di un certo spessore...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E andando indietro nella storia chissà cos'altro salterebbe fuori!

      Elimina
  2. Meno male che wikipedia risolve molte cose ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wikipedia è come il manuale delle Giovani Marmotte, c'è la risposta a tutto!

      Elimina
  3. Scommetto che il peggior nemico di Barbaposticcia era stato creato da un alchimista con della terra, era piccolissimo e identico al pirata in tutto tranne che nelle sopracciglia formanti un'unica ondina di pura malvagità, e che la sua vittima preferita era un antenato del Mellino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bisognerebbe leggere la Wikipedia per scoprirlo ma, uhm... mi sembra plausibile ;-)

      Elimina
  4. mmm...siamo sicuri che quella pagina sia WIKIpedia.... :D di Wiki c'è bel poco.. :D haha! povero Mellino...ma non si riposa mai...? :P

    RispondiElimina
  5. Mary, dici che il pc del Mellino è stato craccato e sono stati redirectati a una pagina wikipedia fasulla ingannatrice!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco...mi hai tolto le parole dalla boc...emh..dalla mano! è quello che volevo dire :P secondo me la Ucci ha conoscenze a riguardo...tanto la pass del pc di Mellino la sanno tutti..."il pistolero....." XD

      Elimina
    2. Accidenti, bisogna avvisare il Mellino che la sua password è diventata di pubblico dominio! XD

      Elimina
  6. Risposte
    1. Costei è talmente rintronata che potrebbe anche darsi che non si renda conto della somiglianza ;-D
      (però la menzogna è un'ipotesi da non sottovalutare... la Ucci è sempre che trama qualcosa)

      Elimina
    2. Mente o è solo rintronata? Per me, mente perché è rintronata!

      Elimina
    3. questo è un bel dilemma XD

      Elimina
  7. Genio!

    Grazie mille per il commento, CIAO!!!

    RispondiElimina